COMPAGNIA NOTE IN QUINTA / ‘ELVIRA, ELVIRE’

 

La Compagnia Note in Quinta è nata nel 2013 con l’intento di unire recitazione, ‘bel canto’ e musica al servizio di un’inedita e dinamica formula narrativa, per omaggiare i Grandi della tradizione musicale e, attraverso la loro opera, raccontare il mondo, così come ci appare.

image-1-1

(Locandina: foto e concept: M.Rossi; realizzazione: Antonella Bonelli)


Spettacolo ospite de

2016-06-04 15.01.53

Genova, 2016 – nell’ambito della Nuit européenne des Musées


Elvira, Elvire  è il primo spettacolo della compagnia Note in Quinta. Scritto da Matteo Aldo Maria Rossi, racconta attraverso le parole di Elvira Bonturi (moglie di Giacomo Puccini) la parabola artistica e personale del Maestro, tra genio, tradimenti e passione. Ma Elvira, Elvire e’ anche il pretesto per raccontare, attraverso l’esperienza di una donna, un intero universo femminile.
Brillante spaccato di una vita straordinaria narrato dalla poliedrica attrice Susanna Gozzetti, affiancata dai soprano Livia Mondini e Piera Ciuffarella e dal pianista Andrea Vulpani.

 

elvira (susanna gozzetti) e giacomo puccini (andrea vulpani)Susanna Gozzetti e Andrea Vulpani (foto di Nicola Bottinelli)


LO SPETTACOLO

Puccini, uno di noi
Il mio nome è Giacomo Puccini. In fondo, è anche quello di ognuno di noi. Noi (come lui, chi più chi meno) fumatori, sensibili, fanfaroni, bugiardi, estroversi, cinici, angosciati, allegri o malinconici nel tempo di un respiro. In una parola, italiani. Come italiana è la sua musica, concepita soprattutto come veicolo di spettacolo, accattivante e sognante nelle atmosfere, maliziosa nei leitmotiv proposti come moderni tormentoni. Insomma un modello in cui tutti noi possiamo riconoscerci. E’ per ritrovare questa radice comune che nasce Elvira, Elvire, uno spettacolo che attraverso una libera interpretazione del Puccini reale, dei suoi tempi e della sua musica, ci restituisce l’immagine stessa del nostro modo di essere.

Gli occhi di una donna
Perchè questo incontro avvenga nel modo più diretto si è scelto di raccontare attraverso una prospettiva più quotidiana e familiare. Ecco perchè protagonista sulla scena è la figura di Elvira, la moglie del Maestro, colei che più di tutti ha potuto conoscere il Puccini uomo amando, soffrendo (e sopportando) una natura così spesso irrequieta e distaccata. Il racconto del privato si fonde così con la vicenda pubblica del Maestro. Elvira si scontra e confronta con le eroine delle Opere e le loro interpreti; si confonde con esse impossessandosi, tra realtà e finzione, delle voci e dei caratteri di un intero esercito di donne. Esaltata da musiche immortali di ieri e di oggi, emerge così una potente rappresentazione dell’universo femminile con tutte le sue contraddizioni, le sue debolezze, le sue infinite risorse.

Uno stile originale
L’aspetto inedito dello spettacolo sta soprattutto nel modo di interagire degli artisti e inquello in cui essi esprimono il proprio ruolo. Attrice, pianista e soprano non si limitano a
eseguire le proprie parti, ma si cimentano continuamente nel territorio altrui. Il loro costante dialogo, a tratti surreale, rompe la rigidità dei ruoli e offre una narrazione dinamica e dalla grande forza espressiva. Il risultato non è dunque un collage di generi, ma un coro di voci che condividono lo stesso respiro fino a rendere indistinguibili la parola, l’arpeggio e il canto.

Una musica per ogni epoca
Elvira, Elvire è uno spettacolo destinato a tutti, godibile e unico nel suo genere, capace di avvicinare in breve tempo lo spettatore a quella che é stata una delle figure piu affascinanti della musica di tutti i tempi. L’inserimento, oltre delle sue note arie, di brani tratti da musical e dal cinema, come di canzoni d’epoca, riflette la capacità di Puccini di anticipare tutte queste forme e ci mostra la sua musica come parte essenziale del nostro patrimonio culturale e umano.


Vieni a trovarci su fb!
http://www.facebook.com/noteinquinta?fref=ts

Susanna Gozzetti e la sua Elvira


IL CAST

Matteo A. M. Rossi, autore

Cantautore, drammaturgo e scrittore,  si diploma in recitazione presso il Centro di Formazione Artistica – CFA- di Luca Bizzarri. 52058_168963673296484_1798347551_oIl suo debutto avviene nello spettacolo Sogni in Guerra (regia di Anne Serrano) in scena, tra le altre sale, anche presso il teatro Duse di Genova. Nel 2013 fonda la Compagnia NoteInQuinta per la messa in scena del suo lavoro d’esordio Elvira, Elvire (opera in prosainterpretata e diretta da Susanna Gozzetti). Nel 2016 il Teatro di Arenzano – Il Sipario Strappatoproduce il suo nuovo lavoro Max Tempesta, commedia musicale ispirata a La Tempesta di W. Shakespeare, sotto la regia diLazzaro Calcagno. Sempre nel 2016 debutta alla regia col secondo spettacolo della Compagnia NoteInQuinta, l’operetta noir in prosa  ‘GiallOperetta – …di musica si può anche morire’.

Susanna Gozzetti, interprete e regista

20160521_203859Nata a Brescia, diplomata nel 1978 in danza classica accademica presso la Royal Academy of Dancing. Specializzata in tecniche contemporanee presso l’Università della Danza (SPID) di Milano. Ha studiato recitazione al Laboratorio dell’Attore di Raul Manso (Milano) e con gli insegnanti della Civica Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano. Ha studiato canto lirico con Olivera Tasic e tecniche vocali con David Moss, Bruno De Franceschi e Ambra D’Amico. Ha interpretato, tra i tanti lavori, Lady macbeth, Giulietta, Elena, Titania, Ermia, Armida, Venere, Selene, Madame Satie, Anita Garibaldi, Camille Claudel, Margherita. Ha studiato canto lirico con la Maestra Paola Pittaluga e interpretato il ruolo di Papagena nell’opera Il flauto Magico di W.A.Mozart, con la regia di Davide Francesca. Dal 1984 lavora come danzatrice-attrice e cantante con registi e coreografi italiani e stranieri, tra i quali Jan Fabre, Carolyn Carlson, Massimo Navone, Andrey Konchalovsky, Filippo Crivelli, Tonino Conte, Misha Van Hoeke, Roberto Castello, Luca Ronconi, Emanuele Conte, Eimuntas Nekrosius. Dal 2009 collabora come attrice e cantante col musicista Eyal Lerner. Ha ricoperto ruoli primari in fiction, cortometraggi e lungometraggi. Dal 2006 partecipa alla trasmissione Peccati su Primo Canale nel ruolo della Diavolessa. Nel 2008 è presenza costante nella trasmissione in diffusione nazionale in network Prima o poi si cambia di Michele Serrano.

Livia Mondini, soprano

livia mondini, soprano

Diplomata nel 1988 presso il Conservatorio N. Paganini di Genova sotto la guida di Gabriella Ravazzi, è insegnante di canto dal 1997 presso scuole specializzate. Nel biennio 1989/90 copre il ruolo da protagonista (Gioseffa) nell’Operetta ‘Al Cavallino Bianco’ nell’ambito della tournèe italiana della Compagnia di Sandro Massimini. Nel 1992 è Rosina nella registrazione del ‘Barbiere di Siviglia’ per l’emittente televisiva Tele Città, nell’ambito delle Manifestazioni Colombiane di Genova. Nel 1998/99 è corista nella rappresentazioni dell’Aida tenute al Cairo (Egitto) per l’Arena di Verona. Nel 1994 è di Lucinda nell’Opera ‘Moro per Amore’ di A. Stradella nell’ambito della stagione lirica del teatro Carlo Felice di Genova. Nel 2011 si diploma in recitazione presso il Centro di Formazione Artistica di Genova – CFA – di Luca Bizzarri.

Andrea Vulpani, pianista

20160521_203939Diplomato nel 2006 con il massimo dei voti presso il conservatorio “G. Puccini “ di La Spezia sotto la guida del M° Giampiero Semeraro, si specializza come Maestro collaboratore con il M° Maurizio De Robbio, dopo aver preso parte nella veste di Maestro sostituto, già dal 1999 alle rappresentazioni della stagione lirica estiva nel borgo di Varese Ligure col M° C. Bucciarelli. Nel suo percorso di perfezionamento si segnalano le frequenze, come allievo effettivo, in numerosi master class di grandi Maestri: L. Berman, A. Lucchesini, R. Margulli, G. Kiss, B. Canino, C. V. Sampaolo e P. Guarnera. Dal 2002 insegna in diverse accademie – tra cui l’Associazione Piccolo Coro del Silenzio Mariele Ventre di Sestri Levante di cui è segretario, insegnante e maestro accompagnatore. Inoltre, dal 2004 al 2008 vince i concorsi come pianista collaboratore sempre al Conservatorio Puccini esibendosi con tutte le classi di strumento e canto. Da due anni collabora regolarmente anche con la scuola di canto Progetto VOCE fondata da due cantanti di importanza internazionale, Chiara Angella e Silvio Zanon. Alla carriera nell’ambito della musica classica, negli ultimi anni ha affiancato anche un’importante attività nell’ambito della musica leggera italiana esibendosi con Gino Latilla, Danilo Sacco, Napo, Ellade Bandini, Mario Arcari, Cristiano De Andrè. Porta il suo nome il “Quartetto” formato dal soprano Pieramaria Ciuffarella, dal tenore Davide Piaggio e dal violinista Enrico Defranchi con cui ha all’attivo numerosi concerti che spaziano dall’opera lirica sino al repertorio più contemporaneo.

Pieramaria Ciuffarella, soprano

Pieramaria Ciuffarella, soprano(foto di Nicola Bottinelli)

Diplomata nel 2002 in canto lirico presso il Conservatorio N. Paganini di Genova, nel 2012 risulta vincitrice del Concorso Lirico Internazionale “Un respiro d’aria lirica” e si aggiudica il debutto nel ruolo di Adina nell’ “Elisir d’amore” di G. Donizetti andato in scena a Rubbiara (Mo) nel settembre dello stesso anno con un brillante riscontro non solo di pubblico, ma anche di critica: “un’ Adina intensa e dolcissima” (Gazzetta di Modena). Nel mese di novembre, dopo il bel successo di Nonantola, è ancora Adina: questa volta è Faenza ad invitarla al Teatro Masini, Teatro dove si esibisce anche nel mese di marzo 2013 in occasione del “Premio alla Carriera Pia Tassinari” assegnato al baritono Silvio Zanon ed al soprano Chiara Angella, sotto la cui guida si sta perfezionando. Tante le occasioni che l’hanno vista apprezzata interprete sulle scene: la “Petite Messe Solennelle” di G. Rossini, lo “Stabat Mater” di Pergolesi- Hiller e l’ “Anthem” di Bononcini, sotto la direzione del M° Marco Zambelli ma anche l’occasione della presentazione del libro “Giù la maschera personaggi a nudo – Dissertazioni di José Cura”, dove si è esibita con la regia di Serenella Gragnani in un apprezzatissimo spettacolo volto a dimostrare la costruzione psicologica del personaggio lirico ed organizzato dallo “Yes Zagabria Festival” di Croazia. Tra i ruoli interpretati: Adina (Borgo antico di Nonantola, Teatro Masini di Faenza), Pamina, Lauretta (Teatro Modena di Genova), Nella (Kunstlerhaus di Monaco di Baviera, Teatro di Casale di Monferrato), Berta nel Barbiere di Siviglia di G. Rossini (Stagione lirica di Varese Ligure), Annina (Teatro Cantero di Chiavari). Ha seguito numerosi corsi di perfezionamento fra cui si ricordano in particolare quelli con Bernadette Manca di Nissa (Accademia Chigiana) e Daniela Dessì (Conservatorio di Santa Cecilia). Contemporaneamente agli studi musicali ha affiancato quelli umanistici e letterari laureandosi con il massimo dei voti e la dignità di stampa in Lettere Moderne presso la facoltà di Genova, con una tesi sul melodramma ottocentesco.


20160521_203651(MUSEO DI STORIA NATURALE G. DORIA, GENOVA, per La Notte dei Musei 2016, nell’ambito della Nuit européenne des Musées).

DATE

2016-06-04 15.01.53MAGGIO 2016: MUSEO DI STORIA NATURALE G. DORIA, GENOVA, per La Notte dei Musei 2016, nell’ambito della Nuit européenne des Musées.

FEBBRAIO 2016: PALAZZO ROSSO DI CENGIO (SV), nell’ambito della 3° Stagione Culturale/INCONTRI A PALAZZO ROSSO di Cengio, 2015/16.

OTTOBRE 2015: AUDITORIUM CHIESA S.DIONIGI, VIGEVANO.

AGOSTO 2015: GIARDINO DELLE BOSCHINE (P.ZZA S BARTOLOMEO, VARAZZE, SV), NELL’AMBITO DELL’OTTAVA EDIZIONE DELLA RASSEGNA ‘VARAZZE È LIRICA’.

FEBBRAIO 2015: OFFICINE SOLIMANO, SAVONA.

NOVEMBRE 2014: TEATRO DI CICAGNA (GE).

PRIMAVERA 2014:
– TEATRO IL SIPARIO STRAPPATO/MUVITA di ARENZANO.

– SANTAFEST ’14 a SANTA MARGHERITA LIGURE.

DICEMBRE 2013: TEATRO GARAGE, GENOVA (doppia data).

NOVEMBRE 2013, DATA ZERO: HOTEL NETTUNO, SESTRI LEVANTE (GE)


RASSEGNA STAMPA

articolo secoloXIX Elvira Elvire

corriere mercantile 14 12 13 puccini

secolo

10701949_305394026320114_900734352381277676_nIn camerino….

ISTANTANEEIMG-20150228-WA0000

OFFICINE SOLIMANO DI SAVONA, SABATO 28 FEBBRAIO 2015

Foto di FABIO MOLINARI

Ok li

2015-03-01 19.48.16

2015-03-01 19.39.02

2015-03-01 19.54.55

2015-03-01 19.48.59

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

2015-03-01 19.51.18

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sul WEB

http://www.savonanews.it/2015/08/27/leggi-notizia/argomenti/eventi-spettacoli/articolo/a-varazze-lo-spettacolo-lirico-elvira-elvire.html

http://trova-eventi.it/savona-elvira-elvire-ovvero-puccini-luomo-il-mito-la-musica/

http://www.svdonline.it/60613/savona-elvira-elvire-ovvero-puccini/

http://www.teatrodicicagna.it/stagione-2014-2015/teatro-musica/elvira-elvire-ovvero-puccini-luomo-il-mito-la-musica-lamore/

http://www.levantenews.it/index.php/2014/11/06/cicagna-a-teatro-elvira-elvire-le-opere-e-le-donne-di-puccini-2/

http://www.ilsipariostrappato.it/?q=node/860

http://www.smlturismo.it/it/santa-festival-elvira-elvire

http://genova.mentelocale.it/55926-genova-giacomo-puccini-opere-donne-al-teatro-garage/

http://turismo.provincia.genova.it/eventi/scena-al-teatro-garage-elvira-elvire-ovvero-puccini-l’uomo-il-mito-la-musica-l’amore

http://www.teatrogarage.it/events/elvira-elvire/

1781151_216956025163915_1843850512_o

H O M E & N E W S https://teolidio.wordpress.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.