WORLD MUSIC / 2

Nel N.50 di World Music pubblicavo l’articolo La voce dei popoli, una riflessione sullo sradicamento culturale e fisico delle genti. A distanza di anni, rileggo l’intervento alla luce di nuovi accadimenti, scoprendo (come in un brusco risveglio) che esistono fenomeni dai quali non possiamo ritenerci immuni, troppo impegnati a considerare il fenomeno della perdita di identità come qualcosa da identificare con la guerra, l’esodo, il genocidio.

Esiste qualcosa di più subdolo, che riguarda tutti noi. E che rappresenta il seguito (ancora) non scritto del mio articolo.

https://teolidio.wordpress.com/world-music/

Buona lettura!

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.